Dati positivi provenienti dagli USA

lunedì, 06.05.2013

Negli USA il mercato ha ottenuto una ottima performance Venerdì scorso subito dopo l’uscita del rapporto sull’occupazione di Aprile, il quale si è dimostrato più positivo del previsto, con l’aggiunta di 165 mila posti di lavoro, rivedendo in positivo le stime di Febbraio e Marzo. Il Nasdaq e lo S & P hanno entrambi chiuso con un guadagno superiore all’1%, mentre il Dow si è dimostrato un poco timido, chiudendo con una crescita dello 0,96%.I titoli tecnologici e le materie prime di base hanno fatto muovere molto il mercato in quello che sembra essere un cambiamento di leadership. I dati dell’occupazione occupazione degli Stati Uniti hanno anche aiutato i mercati dell’Europa ad avere delle buone performance nel pomeriggio, con il DAX che ha guadagnato oltre il 2%, il CAC 40 l’1,40% e il FTSE lo 0,94%. I mercati Asiatici sono stati anche per lo più positivi Venerdì, e all’inizio di Lunedi si stanno muovendo in risposta ai forti movimenti registrati venerdì a Wall Street.

EUR

L’Euro è stato un po’ volatile Venerdì, guadagnando prima contro il GBP, per poi cadere di nuovo ai livelli precedenti. Contro lo USD L’Euro aveva iniziato a guadagnare per diverse ore dopo l’uscita dei dati sull’occupazione degli Stati Uniti, prima di stabilirsi ad un livello leggermente superiore. Contro lo Yen, l’Euro è stato significativamente più forte.

GBP

La sterlina è stata per lo più in rialzo Venerdì, chiudendo con un forte guadagno contro lo Yen, e moderatamente più in alto rispetto al dollaro, dopo che si è verificata un poco di volatilità nella giornata. Contro l’Euro il GBP ha chiuso la giornata sostanzialmente invariato.

USD

Lo USD è stato scambiato molto contro l’EUR e lo GBP successivamente al rilascio dei dati occupazionali di Aprile negli Stati Uniti, per poi chiudere al ribasso contro entrambe le valute. Contro lo Yen, il dollaro ha guadagnato sensibilmente ed ora viene scambiato ancora una volta al di sopra del livello di 99.00.

JPY

Lo Yen è stato il più debole fra le valute mondiali Venerdì, subendo molto i forti dati sull’occupazione degli Stati Uniti di Aprile

TRY

La Lira è stata scambata venerdì in un modo instabile contro GBP e EUR, prima di concludere la giornata un po’ più debole. Rispetto al Dollaro, la Lira si è indebolita brevemente dopo il rilascio dei dati sull’occupazione degli Stati uniti, ma si è ristabilita di nuovo ai livelli precedenti alla fine della giornata. Contro lo Yen, la Lira era molto più forte, seguendo l’esempio di altre valute mondiali.

Materie Prime

Metalli – I futures sull’oro di Giugno sono scesi Venerdì, attestandosi a $ 1,464.20 l’oncia, anche se l’oro è aumentato dello 0,79% durante la settimana. Venerdì l’Argento è aumentato ancora una volta nel mese di Maggio, attestandosi a 24,014 Dollari l’oncia, crescendo di 0,95% nella settimana. I trader sono divisi tra i campi rialzista e ribassista, anche se gli orsi notano l’incapacità dell’oro di sfondare 1.480,00, un ritracciamento di Fibonacci del 24%, indicando una pressione al ribasso sul metallo prezioso nel breve termine.

Petrolio – I forti dati del non farm payroll hanno fatto crescere il petrolio lo scorso venerdì in quanto i trader hanno anticipato la maggiore domanda di greggio. Il petrolio greggio è salito da 1,62 Dollari, o dell’1,7%, stabilendosi a 95,61 Dollari al barile. Questa è stata la più alta chiusura per il petrolio in 4 settimane, guadagnando il 2,8% nella settimana.


Approfitta di un grandioso rimborso del 15% per le Opzioni out of the money offerto da Anyoption - l’attuale leader del mercato delle Opzioni Binarie!
Su Anyoption puoi scambiare in maniera sicura, usufruendo delle migliori condizioni. Questo broker ti tratterà al meglio e ti offrirà un sacco di vantaggi con la sua piattaforma di trading e le opzioni innovative che non puoi trovare da nessun altro broker.


>>Inizia oggi stesso a fare trading con il leader del mercato – Iscriviti a Anyoption! <<