Euro in caduta

venerdì, 15.02.2013

EUR

L’euro è molto più debole oggi dopo la pubblicazione dei dati negativi di Spagna, Italia e Olanda. Gli operatori non si aspettavano questi dati. Dal momento della pubblicazione dei comunicati stampa, gli investitori hanno venduto l’euro su tutti i mercati. La coppia EUR / USD è più bassa oggi dello 0,92% arrivando a 1,3329 dollari. La coppia EUR / GBP cross è crollata dello 0,69% arrivando a 85,96 pence. La debolezza dell’euro non ha ancora creato una pressione al ribasso sui titoli Europei. Tuttavia, la giornata di negoziazione è lunga, e ci si può aspettare qualsiasi cosa.

USD

Il dollaro questa mattina è molto più forte rispetto a euro, sterlina, yen e aussie. Gli operatori ritengono che sia il momento giusto per comprare il biglietto verde, dato che è stato di recente sottovalutato. I dati economic Europei molto deboli oggi hanno incoraggiato gli investitori ad acquistare opzioni sul biglietto verde. La coppia GBP / USD è inferiore di 0,21% arrivando a 1,5508 dollari. La coppia AUD / USD è scesa dello 0,34% arrivando a 1,0335 dollari. Gli operatori ritengono che l’apprezzamento del dollaro degli Stati Uniti può essere prolungato nei prossimi giorni.
JPY
La domanda per lo yen Giapponese è molto bassa, questo in risposta ai guadagni delle azioni Asiatiche degli ultimi giorni. La tendenza al ribasso della valuta giapponese è principalmente dovuta al fatto che la BOJ sostiene il piano di stimolo. Inoltre, si prevede che in futuro ci saranno delle misure di stimolo anche più aggressive. Pertanto, gli operatori hanno preso questo come un segno che la Banca del Giappone adotti nuove misure nei prossimi mesi.

Azioni

Le borse Asiatiche sono state contrstate a causa dell’incertezza sulle misure di stimolo. Questo dopo che la Banca del Giappone ha deciso di continuare con il suo attuale programma di acquisto di attvità. Questo anche prima che il governatore della banca centrale si dimetta il mese prossimo. Inoltre, una contrazione del PIL del Giappone ha aumentato la probabilità che più stimoli saranno decisi.
Le borse europee sono in rialzo, in quanto gli operatori ritengono che potrebbe pagare l’acquisto di opzioni Call sulle azioni più importanti. Questo dopo che le azioni degli Stati Uniti sono salite ieri a seguito dei dati economici positivi e dopo il discorso sullo stato dell’unione del presidente Barack Obama.

Petrolio

L’opzione binaria di petrolio greggio ieri è stata colpita. La materia prima attualmente viene scambiata al ribasso di 4 centesimi. Questo nonostante sia stata in rialzo poche ore fa.
Ciò è dovuto in gran parte alle cattive prospettive di crescita dell’Eurozona .Questa situazione rende ragionevole vendere il greggio, dato che la tendenza agisce contro questo bene. Dobbiamo ricordare che la domanda per questa materia prima è ancora elevata.
Questa può essere la ragione per cui le ultime perdite non siano state elevate. Con l’apprezzamento delle azioni a livello globale, i trader stanno decidendo di togliere i loro soldi dal petrolio greggio. Questo spiega gli ultimi prezzi che stiamo vedendo.
Ci saranno molti fattori che incideranno sui prezzi nelle prossime ore di trading. Saranno importanti la riunione del G20 ed i dati sulla disoccupazione USA.


Approfitta di un grandioso rimborso del 15% per le Opzioni out of the money offerto da Anyoption - l’attuale leader del mercato delle Opzioni Binarie!
Su Anyoption puoi scambiare in maniera sicura, usufruendo delle migliori condizioni. Questo broker ti tratterà al meglio e ti offrirà un sacco di vantaggi con la sua piattaforma di trading e le opzioni innovative che non puoi trovare da nessun altro broker.


>>Inizia oggi stesso a fare trading con il leader del mercato – Iscriviti a Anyoption! <<