Il dollaro in forte discesa

mercoledì, 05.06.2013

Il dollaro USA ha subito una pesante battuta d’arresto lunedi e martedì dopo che i deludenti dati di produzione hanno facilitato le preoccupazioni del ridimensionamento da parte della Federal Reserve del suo programma di acquisto di un prestito obbligazionario di 85 miliardi di dollari.
L’Istituto di Supply Management ha detto che il PMI USA è sceso a 49 in maggio da 50,7 di aprile.Questa è la lettura più bassa dal giugno 2009. L’indice del dollaro è sceso dell’1% ieri per 82,428 dopo la notizia. Anche se ha recuperato leggermente martedì a 82,777. Europa e Cina anche di recente hanno mostrato simili dati di produzione lenta, il che indica che l’economia mondiale è ancora in difficoltà.

Contro lo yen, è scivolato sotto i 100 yen per un minimo di quattro settimane di 98,86.Si recupera leggermente Martedì a 99.60 dopo le notizie che il governo giapponese avrebbe chiesto fondi pensione pubblici per aumentare i loro investimenti in attività estere e titoli azionari. Le persone vicine alla vicenda ha detto la Reutersche il primo ministro giapponese Shinzo Abe annuncerà ufficialmente il movimento durante il suo discorso strategia di crescita il Mercoledì.I Fondi pensione pubblici giapponesi hanno più di $ 2 miliardi di dollari di asset.

Societe Generale forex direttore Kyosuke Suzuki ha detto che i commercianti hanno atteso la possibilità di acquistare il tuffo. Così, i commercianti stanno beneficiando di questa opportunità. Ma vi è un ulteriore potenziale downside per lo yen dollaro come Nikkei è ancora altamente volatili. Nel corso delle ultime due settimane, la volatilità dei mercati azionari giapponesi hanno spinto lo yen.

Gli analisti dicono che le scommesse al rialzo sul dollaro sono esagerati nelle ultime tre settimane. Dati poveri come il PMI manifatturiero suggeriscono che la Fed è improbabile che cono il suo programma di acquisto titoli.Ora tutti gli occhi sono puntati sulla non agricoli dati dei libri paga del venerdì.Se il numero di occupazione batte il consenso di 165.000 nuovi posti di lavoro, si può rivivere lo slancio rialzo del dollaro.

Euro anche guadagnato contro il dollaro a 1,3068 dollari dopo aver brevemente popping sopra 1,3100 dollari. La moneta unica ha inoltre rafforzato nei confronti dello yen from129. 49-130,12.Il dollaro australiano è salito del 2% il Lunedi a 0,9792 dollari, ma è sceso dello 0,6% a 0,9711 $.L’australiano può guidare dopo la Reserve Bank della riunione di politica dell’Australia entro oggi.La RBA dovrebbe mantenere il suo tasso di interesse al minimo storico di 2,75%.

I mercati azionari asiatici hanno riguadagnato la quantità di moto oggi dopo essere caduto nei pressi di sei mesi minimi, ma restano cauti in attesa del codice di segnalazione posti di lavoro negli Stati Uniti. La Federal Reserve ha specificamente preso di mira la creazione di posti di lavoro per il suo programma di stimolo.

 


Approfitta di un grandioso rimborso del 15% per le Opzioni out of the money offerto da Anyoption - l’attuale leader del mercato delle Opzioni Binarie!
Su Anyoption puoi scambiare in maniera sicura, usufruendo delle migliori condizioni. Questo broker ti tratterà al meglio e ti offrirà un sacco di vantaggi con la sua piattaforma di trading e le opzioni innovative che non puoi trovare da nessun altro broker.


>>Inizia oggi stesso a fare trading con il leader del mercato – Iscriviti a Anyoption! <<