Azioni Asiatiche in positivo

giovedì, 10.01.2013

Azioni

Le borse Asiatiche sono in crescita dopo che Alumina ha rilasciato dei positivi dati di vendita. Questa è stata la notizia perfetta che i mercati in Asia aspettavano. In realtà, le notizie economiche arriva poco prima del rilascio di dati economici dagli Stati Uniti nella prossime ore di trading.

USD

Il dollaro si è progressivamente rafforzato nelle ultime ore di trading. La coppia GBP / USD è molto più bassa ora dello 0,11% arrivando a 1,6036 dollari. La coppia AUD / USD è scesa dello 0,06% arrivando a 1,0497 dollari. La coppia USD / CHF è salita invece dello 0,21% arrivando a 0,9262 franchi Svizzeri. In questo momento ci sono molti fattori che influenzano il dollaro, con pochi dati economici positivi provenienti dalle economie più importanti. Se il dato sulle entrate delle società USA sarà migliore del previsto, allora questo potrebbe contribuire a spingere il dollaro verso il basso nelle prossime ore di trading.

EUR

L’euro è in discesa su tutti i mercati, nonostante ci siano stati alcuni timidi segnali di ripresa ieri mattina. La coppia EUR / USD è scesa dello 0,24% arrivando a 1,3050 dollari. I trader hanno deciso di abbandonare l’euro, visto che oggi ci sono molte altre opportunità nel mercato. Credono che sia il momento di aprire delle opzioni call sull’euro. La coppia EUR / GBP cross è scesa dello 0,09% arrivando a 81,41 pence. Tutti i trader che vogliono sfruttare il mercato forex devono stare attenti agli sviluppi di oggi.

JPY

Lo yen è stato più forte nel corso delle ultime 2 sessioni di trading. Ma ieri ha perso molto terreno. Ciò è dovuto principalmente alla Banca del Giappone che è sotto pressione da parte del governo in relazione allo stimolo economico. Con più stimoli, probabilmente si potrebbe indebolire lo yen. La coppia USD / JPY è salita dello 0,46% arrivando a 87,45 yen. I guadagni possono essere estese questo fine settimana.

Petrolio

Il petrolio greggio è stata più debole per gran parte della sessione di trading di ieri. Gli investitori hanno deciso di vendere il greggio, essendoci una mancanza di propensione al rischio nei mercati finanziari. Le opzioni binarie sul petrolio greggio sono scese ieri di 10 centesimi arrivando a 93,05 dollari.
Il comparto energetico non è riuscito a capitalizzare la notizia che il futuro politico di Hugo Chavez è in dubbio. Ci sono anche una serie di altri fattori in gioco per quanto riguarda l’oro nero.
Può essere che il rally del mercato azionario Asiatico abbia impedito ai prezzi del greggio di scivolare ancora di più.
È molto importante che gli operatori seguano i dati aziendali in questa giornata, in quanto possono essere fondamentali nel determinare il prezzo del greggio.
Un altro fattore da guardare è la forza del dollaro per tutta la giornata di trading corrente se si ha intenzione di fare trading di petrolio greggio.


Approfitta di un grandioso rimborso del 15% per le Opzioni out of the money offerto da Anyoption - l’attuale leader del mercato delle Opzioni Binarie!
Su Anyoption puoi scambiare in maniera sicura, usufruendo delle migliori condizioni. Questo broker ti tratterà al meglio e ti offrirà un sacco di vantaggi con la sua piattaforma di trading e le opzioni innovative che non puoi trovare da nessun altro broker.


>>Inizia oggi stesso a fare trading con il leader del mercato – Iscriviti a Anyoption! <<