Dollaro in rialzo

giovedì, 07.02.2013

USD

Il dollaro è scambiato più alto oggi rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti. Gli operatori ritengono che il dollaro è la moneta su cui investire i loro soldi, in quanto vi è un sacco di instabilità nel mercato del forex. La coppia GBP / USD è in salita oggi di 0,06% arrivando a 1,5669 dollari. La coppia AUD / USD è più debole oggi di 0,735 e si ferma a 1,0313 dollari. Il biglietto verde è favorito tra la maggior parte dei trader, in quanto vi è una mancanza di sentimento rialzista nel mercato del forex oggi.

EUR

La moneta unica europea oggi è scambiata al ribasso su tutti i mercati. La coppia EUR/USD è inferiore dello 0,35% fermandosi a 1,3536 dollari. La coppia di opzione binaria forex EUR / GBP è scesa dello 0,39% fino a 86,40 pence. I trader oggi hanno venduto i loro euro, in quanto non ci sono stati un numero sufficiente di dati positivi da parte delle maggiori economie. Inoltre, gli operatori temono delle conseguenze della crisi del debito europeo. Non c’è ancora un grande piano per frenare la crisi nel lungo termine.

JPY

Lo yen si è tuffato nell’abisso dopo la notizia delle dimissioni del governatore della Banca del Giappone. I traders preso questo come un segno forte che ci saranno molte misure di stimolo più aggressive in un prossimo futuro per porre fine alla deflazione. Il modo principale di fare questo è stampare più soldi. Tale azione porterebbe a uno yen molto ribassista. Ecco perché in questo momento in pochi si sentono di acquistare loJPY.

Azioni

Le borse asiatiche hanno realizzato alcuni guadagni molto impressionanti questa mattina. L’indice Giapponese Nikkei 225 ha guadagnato veramente tanto..
Questo è dovuto in gran parte al fatto che la Toyota ha aumentato le sue previsioni di vendita grazie all’indebolimento dello Yen.. I guadagni per il Nikkei e gli altri indici principali in Asia sono stati dovuti all’annuncio che il governatore della Banca del Giappone Shirakawa si sta dimettendo. Ciò ha portato alla speculazione che il suo successore sarà uno che combatterà l’inflazione.
L’indice MSCI Asia Pacific ha guadagnato l’1,1% arrivando a 133,08. {0}L’indice Hang{/0} {0}Seng{/0} {0} di Hong Kong è avanzato dello 0,3%.{/0} Il China Shanghai Composite Index è salito dello 0,1%.
I guadagni che abbiamo visto nelle azioni Asiatiche possono dare una mano a Wall Street più tardi. Quindi, siate pronti ad iniziare ad operare!

Petrolio

L’opzione binaria di petrolio greggio è più debole oggi di 61 centesimi e si ferma a 96,03 dollari. I trader oggi hanno deciso di abbandonare questa materia prima, in quanto vi è stata una mancanza di buoni rendimenti. Inoltre, nelle ultime ore vi sono stati un sacco di dati economici contrastanti pubblicati dalle principali economie. Come risultato, questo ha portato i trader a vendere il greggio.
Un fattore fondamentale che oggi ha influenzato il prezzo del petrolio è stata la previsione in aumento delle scorte.
L’aumento della fornitura di gas greggio e naturale ha messo molta pressione sul ribasso del petrolio.
Questa ultima tendenza al ribasso non è nulla di cui preoccuparsi, in quanto il petrolio greggio è in qualche modo sopravvalutato.
Pertanto, gli operatori oggi hanno deciso di eliminare qualche sovraprofitto. Il quadro generale mostra che i prezzi del petrolio possono continuare a diminuire in seguito.


Approfitta di un grandioso rimborso del 15% per le Opzioni out of the money offerto da Anyoption - l’attuale leader del mercato delle Opzioni Binarie!
Su Anyoption puoi scambiare in maniera sicura, usufruendo delle migliori condizioni. Questo broker ti tratterà al meglio e ti offrirà un sacco di vantaggi con la sua piattaforma di trading e le opzioni innovative che non puoi trovare da nessun altro broker.


>>Inizia oggi stesso a fare trading con il leader del mercato – Iscriviti a Anyoption! <<